Il tuo te possibile

Il tuo te possibile Vorrei incontrarti, oltre questa finita dimensione di corpi, oltre il me e te, senza forma, presagi, futuro. In questo desiderio vano di abolirle, distanze senza fondo ci addormentano i sensi. E i nostri occhi mari si prosciugano in silenzi... Leggi tutto...

L’alba

L’alba Nella prima luce del mattino si abbronzava sempre di pensieri un eremita. Un giorno, assorto nella sua malinconia andò verso il mare per parlare con l’alba, per adorare le sue beatitudini e per ... Leggi tutto...