The freak’s cinema collection: The freak’s Christmas dictionary

di Giulia Corigliano

The freak’s cinema collection: The freak’s Christmas dictionary

di Giulia Corigliano

The freak’s cinema collection: The freak’s Christmas dictionary

di Giulia Corigliano
4 minuti di lettura

A di Attesa

Quella paziente fiducia nel domani che si rinnova a Natale. Quella di chi riesce a trovare la forza per non smettere mai di credere e quella di chi ha perso la voglia di farlo.

B di Bilancio

Quell’analisi interiore con cui ci si scontra ogni anno a Natale.  Quella cecità di fronte ai nostri pregi e quell’incapacità di sapere cogliere i propri limiti. Quella naturale tendenza a vedere solo negatività nella propria vita e quell’inesauribile voglia di riuscire a scovare sempre e comunque qualcosa di positivo.

C di Cambiamento

Quel bisogno di crescita che ritorna puntualmente ogni Natale. Quell’inevitabile aspirazione a rinnovarsi e quella difficoltà di capire cosa debba realmente essere modificato. Quella necessità di migliorare e quella costante incapacità di farlo.

D di Desiderio

Quello che abbiamo scritto nella lettera a Babbo Natale e quello più profondo che custodiamo nel nostro cuore. Quello che un domani verrà esaudito e quello che, invece, non lo sarà mai.

E di Empatia

Quella capacità di immedesimarsi nell’altro. Quella di chi riesce a rendere l’altro felice comprendendo ciò di cui ha veramente bisogno e quella di chi non è in grado farlo perché continua ad anteporre solo la propria felicità.

F di Famiglia

Quella naturale e quella che noi consideriamo una famiglia. Quella compagnia che riesce veramente a riempirci il cuore e quella con la quale siamo “costretti” a stare.

G di Gioia

Quel senso di pace interiore che si avverte a Natale. Quella passeggera felicità che deriva da una gioia effimera  e quella eterna serenità che si costruisce con la capacità di saper affrontare ogni momento della vita.

H di Habitat

Quell’ambiente in cui ognuno di noi si sente in pace. Quello che è da sempre il nostro habitat naturale e quello che, invece, siamo stati noi a rendere tale.

I di Imperfezione

Quegli errori che non possono mancare ad ogni Natale. Quella bellezza dell’imperfetto che si è riusciti a capire e quella ostinazione nel voler nascondere ogni debolezza che non si riesce ad abbandonare.

L di Luci

Quelle che illuminano la nostra vita e quelle che ancora non lo fanno. Quelle che arriveranno e quelle che dovremo essere noi a trovare.

M di Magia

Quell’atmosfera che si vive nelle nostre case e nelle nostre città. Quella che solo noi siamo in grado di costruire e quella che non siamo stati in grado di creare.

N di Notte

Quell’oscurità dalla quale nasce la luce del nostro Natale. Quella notte che è sempre illuminata e quella notte che non si riesce ad illuminare.

O di Opportunità

Quella possibilità che si può vedere solo a Natale. Quella che dobbiamo riuscire a cogliere e quella che non vogliamo riconoscere. Quella che dobbiamo essere noi a creare e quella che ormai abbiamo perduto.

P di Perdono

Quella forza di capire che dovrebbe esserci ogni Natale. Quella capacità di superare che ti consente di andare avanti e quella chiusura dettata dall’orgoglio che ti impedisce di vivere.

Q di Qualità

Quella essenza che segna il corretto modo di essere di ognuno di noi. Quella autentica e sincera  che si tende a non esibire e quella  falsa e artefatta che si vuole ostentare.

R di Ritorno

Quella necessità di recuperare le persone e i luoghi della propria vita. Quei momenti verso i quali possiamo ritornare e quelli che, invece, sono, ormai, diventati irraggiungibili.

S di Solitudine

Quella che pesa più di ogni altra cosa a Natale. Quella che si avverte nel proprio cuore e quella che si vive nella realtà. Quella che si subisce e quella che siamo noi stessi a creare.

T di Tradizione

Quella che segna i ricordi e l’essenza del nostro Natale. Quella che si rivive ogni anno e quella che si può rivivere solo nel cuore.

U di Unione

Quella gioia che nasce dall’unirsi e dal condividere. Quell’unione che non si può più distruggere e quella che sembra ormai perduta.

V di Verità

Quella sincerità di vita che rappresenta il Natale. Quella che bisogna avere in ogni momento della propria vita e quella che non si è stati in grado di mantenere. Quella che si è riusciti a rivelare con coraggio e quella che abbiamo paura di confidare anche a noi stessi.

Z di Zelo

Quella voglia di impegnarsi che rinasce da ogni Natale. Quella capacità di non scoraggiarsi e di inseguire sempre i propri obiettivi e quella determinazione ormai esaurita che non si riesce a ricaricare.

È Natale per chi ha la fortuna di possedere la facciata positiva di ognuna di queste parole ed è Natale anche per chi è costretto a subirne la versione negativa.

Ma è Natale soprattutto per chi, pur vivendone il risvolto negativo, sia in grado di convertirlo nel corrispondente lato positivo.

La cinema collection di questa settimana vi propone, così, i film che non possono mancare durante le feste natalizie, per farvi compagnia in questi giorni e per farvi i migliori auguri di buon Natale nel nostro classico modo “freak”.

Buon Natale e buona visione!

di Giulia Corigliano

Love actually

Edward mani di forbice

Natale in casa Cupiello

Babbo bastardo

Mamma ho perso l’aereo

Nightmare Before Christmas

The Family Man

L’amore non va in vacanza

Big Fish – Storie di una vita incredibile

The Grinch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli Correlati

Ucraina, la Russia
perde terreno

5 minuti di letturaDopo diverse settimane relativamente tranquille, sul fronte ucraino la guerra di logoramento ha nuovamente lasciato il posto ad azioni di particolare intensità

LEGGI TUTTO