The Freak esplora il noir. Parte il secondo corso di scrittura, live streaming

di Redazione The Freak

The Freak esplora il noir. Parte il secondo corso di scrittura, live streaming

di Redazione The Freak
Corso di scrittura noir targato The Freak

The Freak esplora il noir. Parte il secondo corso di scrittura, live streaming

di Redazione The Freak
6 minuti di lettura

The Freak Editori esplora il noir e propone il secondo Corso di Scrittura, dedicato a uno fra i generi più amati della letteratura mondiale.

Tra il prossimo 22 febbraio e il 18 aprile 2021, sarà possibile immergersi in un percorso letterario finalizzato a scoprire i segreti della narrativa noir, in cui gli iscritti potranno cimentarsi nella stesura di un progetto editoriale che verrà valutato insieme alla casa editrice per un’eventuale pubblicazione.

Il corso sarà suddiviso in due moduli. Il primo teorico, il secondo pratico. La prima lezione di ogni settimana sarà dedicata alla narrativa e al giornalismo: a contatto con docenti di fama nazionale, gli studenti potranno vedere da vicino come nasce un romanzo noir, elaborare un’idea ed una trama, scoprire le tecniche di narrazione e dell’invenzione di personaggi e ambienti. Al filo narrativo, sarà unito quello dell’inchiesta giornalistica, fondamentale per tracciare il profilo di una notizia e scoprire, anche in questo caso, un linguaggio intrinsecamente collegato alla narrazione del noir. Ciò sarà anche finalizzato a creare una notizia, implementando le skills adatte ad evitare forme di distorsione del fatto e del racconto

Novità assoluta del corso è, però, la seconda lezione di ogni settimana, denominata “Mettiamoci all’opera”, durante la quale gli iscritti potranno cimentarsi, giorno per giorno, in un proprio progetto narrativo. Esso, da semplice bozza, attraverso le sollecitazioni degli editori e dei docenti, potrà divenire vero e proprio manoscritto pronto, chissà, per una futura pubblicazione. Ad ogni modo, sarà come un grande scrittoio, pieno di idee e di parole, che pian piano potranno comporsi e divenire un’opera ben definita.

Qui di seguito la struttura del nostro corso:

Cluster I: incipit

22 Febbraio:                Cos’è un noir- l’incipit.

Docente: Giovanni Ricciardi

Non c’è opera, né alcun tipo di creazione, se non c’è un’idea. Può essere una sollecitazione improvvisa, un pensiero fisso, un’impressione: quel che è certo è che ci sono mille modi attraverso cui può scaturire e prender forma, e altrettanti che possono impedirle di venir fuori. Il tutto, con l’esperienza di un autore, quale è Ricciardi, che regala in ogni suo scritto richiami costanti alla classicità e ad una tradizione che non smette mai di innovarsi.

25 Febbraio:                Mettiamoci all’opera.

L’idea ha prodotto qualcosa. È giunto il momento di metterla per iscritto.

 Cluster II: intreccio e trama

1 Marzo:                      Sviluppiamo, intrecciamo, creiamo.

Docente: Massimo Lugli

Cambia la forma, ma non la sostanza. La pagina è sempre bianca, ma c’è molto meno spazio. Massimo Lugli metterà la sua esperienza di cronista a disposizione degli studenti, che vedranno da vicino alcune tra le tecniche usate per narrare un fatto di cronaca.

4 Marzo:                       Mettiamoci all’opera.

L’idea ha prodotto qualcosa. È giunto il momento di metterla per iscritto.

 Cluster III: ambientazione

15 Marzo:                     Narrare la realtà (irrisolta).

Docente: Federica Fantozzi

Incertezze e paure davanti alla pagina bianca possono scoraggiare, ma sarà più facile immaginare ciò che circonda i nostri personaggi ascoltando Federica Fantozzi, giornalista e scrittrice di thriller, che darà i suoi consigli su cosa fare quando si è allo scrittoio ad immaginare.

18 Marzo:                     Mettiamoci all’opera.

L’idea ha prodotto qualcosa. È giunto il momento di metterla per iscritto.

Cluster IV: caratterizzazione dei personaggi

29 Marzo:                     L’arte del “caratterizzare”.

Docente: Massimo Lugli

Protagonisti e antagonisti, eroi o antieroi. Propensione verso l’ambiguità, l’insicurezza, il cinismo l’alienazione. Massimo Lugli, che gli studenti hanno già conosciuto, ci condurrà nel mondo tipizzato dei personaggi del romanzo noir.

1 Aprile:                      Mettiamoci all’opera.

L’idea ha prodotto qualcosa. È giunto il momento di metterla per iscritto.

Cluster V: finale

15 Aprile:                     Conclusione.

Docente: Massimo Lugli- The Freak editori

Molti, tra gli autori e, addirittura, tra i lettori, sottovalutano la conclusione di una narrazione. Che sia risolutiva (come, solitamente, accade nel romanzo noir), problematica o criptica, bisogna aver bene in mente l’effetto che si cerca di creare.

18 Aprile:                     Mettiamoci all’opera.

L’idea ha prodotto qualcosa. È giunto il momento di metterla per iscritto.

Non potranno mancare, durante le ore di lezione, le maestranze della casa editrice The Freak editori, per consentire agli studenti di gettare uno sguardo su ciò che succede dentro una casa editrice piccola e indipendente. E poi, chissà, sarà possibile ospitare ancora qualche altro grande autore, protagonista della letteratura e del giornalismo italiano. Ma come in un vero grande noir non è intenzione anticipare tutti i futuri colpi di scena.

Al termine, ognuno degli studenti avrà con sé un progetto che somiglierà a un manoscritto, pronto, perché no, ad una vera e propria pubblicazione con The Freak editori.

Alcune informazioni utili:

Live Streaming

Il corso si svolgerà nella sua interezza Live Streaming.

Orari

Le lezioni si svolgeranno nelle giornate di lunedì e giovedì, nelle date indicate, dalle ore 20:00 alle ore 21:00.

Costo

€ 199,00, IVA inclusa.

Modalità di iscrizione

Per iscriversi è possibile inviare una mail a [email protected]. Una volta contattata la casa editrice, verranno fornite tutte le informazioni utili e maggiori approfondimenti, nonché tutte le indicazioni utili per confermare la propria iscrizione.

Profilo autori

Massimo Lugli

È un giornalista e scrittore italiano, inviato speciale de la Repubblica per la cronaca nera e autore di romanzi gialli.

Inizia la carriera di scrittore con il saggio-reportage Roma maledetta. Cattivi, violenti e marginali metropolitani. I suoi romanzi, pubblicati dalla casa editrice Newton Compton, più volte ristampati e spesso trasferiti in ebook, sono portati ad esempio di libri ad alta diffusione. Con L’istinto del lupo nel 2009 si classifica terzo al Premio Strega e vince il Controstregati. Cintura nera di karate e istruttore di tai ki kung, pratica fin da bambino le arti marziali apprezzandone l’intramontabile disciplina di cui parla nei suoi romanzi.

Giovanni Ricciardi

È professore di greco e latino in un liceo di Roma. Il personaggio da lui creato, il commissario Ottavio Ponzetti, è protagonista di una fortunata serie di romanzi tra cui I gatti lo sapranno, vincitore del premio Belgioioso Giallo 2008; Il silenzio degli occhi, finalista al premio Fenice Europa 2012; Il dono delle lacrime, candidato al premio Scerbanenco 2014. Il penultimo episodio della serie è L’undicesima ora, del 2017. La vendetta di Oreste, sempre per i tipi di Fazi Editore, è stata pubblicata a luglio 2019. È considerato un autentico storyteller dai continui richiami alla tragedia greca ed al pessimismo manzoniano, quel tanto che basta per invidiare i suoi allievi.

Federica Fantozzi

È giornalista e scrittrice, autrice de Il logista, thriller proposto tra i 16 finalisti per il Premio NebbiaGialla 2018.

Ha lavorato come cronista parlamentare per L’Unità, ha scritto, tra gli altri, per il Venerdì, L’Espresso, La Repubblica. Oltre alla sua più recente pubblicazione, Federica è l’autrice di due thriller editi da Marsilio, Caccia a Emy (2000) e Notte sul Negev (2001), e della biografia di Enrico Letta, scritta insieme a Roberto Brunelli e pubblicata da Editori Riuniti nel 2013.

Sceglie le donne come personaggi principali dei suoi romanzi perché, a sua detta, “può più facilmente immedesimarsi ed immaginare un sentire tipicamente femminile”.

Gianluigi Nuzzi

Giornalista e scrittore, autore di Vaticano s.p.a., ha collaborato con varie testate giornalistiche italiane e con alcuni quotidiani, fra cui Il corriere della sera e Libero.

Ha partecipato anche alla conduzione di alcuni programmi televisi di inchiesta e cronaca, fra cui Quarto Grado e Segreti e Delitti.

Fra le altre pubblicazioni, si ricordano Metastasi. Sangue e soldi fra Nord e Sud e Sua Santità. Le carte segrete di Benedetto XVI.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati