Tag: poesia

Mio padre

  Mio padre non prese mai l'aereo eppure sapeva volare. Sapeva narrare di storie lontane di guerra e di Africa e di dolore. Sapeva narrare di dolci profumi di Francia e di giovani donne francesi innamorate. Sapeva narrare di gioie e di scherzi e di fughe notturne ed improvvise. Sapeva ...

Read more

D’ESISTERE – di Michele Fiore

Michele Fiore nasce a Galatina (LE) il 14/05/1979,è un quasi laureato in Legge e un quasi istruttore di calcio giovanile. Dice di sé : Troppo didascalico per essere uno scrittore. Troppo intimista per essere un giornalista. Troppo bello per essere un monologhista comico. Troppo orgoglioso per essere un poeta. Troppo ...

Read more

Sempre

Un'ombra incerta ti seguirà sempre. Ad ogni angolo della tua strada luminosa incontrerai i miei occhi. Ti racconteranno delle tue ansie dei tuoi voli delle meraviglie della tua anima. Ti diranno della tua paura che è quella di sempre e della tua forza che è il sangue che fluisce nelle tue vene. ...

Read more

ConFusione

ConFusione   Delirio che volteggia su drappi d'inchiostro calore fragile di un abbraccio sfuggente. Eva.   ConFusi il tuo inganno d'autore il mio timore che non c'è il tuo, che non affronti. Sospeso ancora in quell'incanto fatale sfumato nelle parole di un giovane inverno.   Ma domani voglio essere lieve ...

Read more

Porpora

Rinnegare una rosa, perché? Sacrilego gesto, reciderla senza aver ponderato le sue spine. Così, trovi rifugio nella menzogna, gridando che non è poi così bella. Giunse a me quel giorno Inaspettata, amata. Struggente per la sua bellezza, pungente nella sua dualità . Ironica la goccia di sangue invitata dalla spina, che mima ...

Read more

Il Matto e la Stella

È vero, ho ceduto. È  stato un attimo, e sono scesa dal filo. ho avuto paura. quell'energia era troppo, indomabile. non ero pronta a risentirla così forte pulsarmi nel sangue. È stato un urlo, di gioia. un'ondata di fuoco, l'ebrezza. perdere l'equilibrio per una vertigine infinita. quegli occhi, un cielo sconfinato di ...

Read more

Occhi del mare del nord

  Occhi del mare del nord, chi ha strappato le piume di un corvo ribattezzandole crine, per te? Limpidezza nella tua pelle, trasparenza del tuo spirito. Quanta strada percorsa prima di cogliere le tue soffici parole sulle guance, quante notti passate insonni, accecata dalla smorfia delle tue labbra. In questa ...

Read more
Page 13 of 15 1 12 13 14 15

Carrello

Facebook

Random Choice

In Libreria

Freaks Letter

Iscriviti alla FreaksLetter!

* indicates required
Trattamento Dati *

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.