Sorrento

di Giulio M. Giglio

Sorrento

di Giulio M. Giglio

Sorrento

di Giulio M. Giglio
1 minuti di lettura

 

Si espande davanti a te il golfo di Sorrento

è bagnato dal sole

ed avvolto dal silenzio

dona calore, trasmette amore.

La quiete, interrotta dal piacevole suono del mare

genera un’atmosfera divina difficile da dimenticare.

Capri, Ischia ed il Vesuvio ti guardano da lontano,

vorresti addormentare i pensieri con un calice di fiano

e intanto tieni la vita stretta nella tua mano.

Il sole riscalda la tua pelle,

sembra poter arrivare fino al cuore;

il mare brilla come tante stelle

e la malinconia lentamente muore.

Cosi, mentre il tuo pensiero vola verso un volto, un nome, un’utopia

ecco sopraggiungere il vento in tuo soccorso a spazzarlo via.

E mentre sul foglio scorre la penna

il sole ora sull’orizzonte tentenna:

non vuole lasciare questa penisola celestiale

ed il suo ultimo dono è un tramonto spettacolare.

 

Giulio Giglio, all rights reserved

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati