SINNER, “THINKING OF YOU”. Nuovo video e singolo

di Redazione The Freak

SINNER, “THINKING OF YOU”. Nuovo video e singolo

di Redazione The Freak

SINNER, “THINKING OF YOU”. Nuovo video e singolo

di Redazione The Freak
1 minuti di lettura

Torna Sinner, re della pop-culture 2.0, stavolta senza tacchi e synt, con un video-backstage e il suo primo pezzo acustico: un omaggio ai fan della rete.sinner2

Il popolo di Youtube lo conosceva come “peccatore” dai colori forti e tacchi vertiginosi, in grado di attraversare la rete con sonorità chiaramente ispirate alla dance anni 90 e dai reef che ti si piantano nella testa.

Questo video, ci svela “l’origine” di questo peccato: un ragazzo talentuoso, dalla voce piena di colori ed in grado di restare tremendamente pop anche abbandonando il frastuono dei synt e della dancefloor.

Un omaggio ai fan della rete che chiedono di sapere di più su questa “discoball” piena di borchie arrivata da nulla.

Thinking of you” è un video tratto dal backstage del promo live dello scorso inverno, con l’ambizione di dirci qualcosa di “vero” sul mondo di Sinner e di tutto quello che contiene.

Intanto una macchina degna delle più navigate pop-star, uno staff (di amici) con l’ambizione di fare un po’ le cose in grande.

The switch control tour” – è un vero show multimediale, di quelli che in Italia non se ne vedono. Un visual dal forte impatto tecnologico, costumi e coreografie unitiin un concept forte: un viaggio ricco di reference all’interno della iconografia popdella nostra epoca.

In effetti vogliamo saperne di più di Sinner, vedere le prossime mosse, sperando che sia la volta buona che dall’Italia, finalmente, esca qualcosa di nuovo e con la forza di diventare internazionale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Caravaggio

Caravaggio
ritrovato: vero?

3 minuti di letturaIl lotto n. 229, Incoronazione di Spine, della cerchia di Josè de Ribera, pittore barocco detto lo Spagnoletto, è stato ritirato. Perché?

LEGGI TUTTO