Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Si spegne su sto focu

la spiranza da Sicilia.

 

Orba la vita su sti macerie

ca ammazza la giustizia e

a virità comu u suli chiù putenti

comu u cielu chiù azzurro.

 

Mi nni vai currennu pi stu golfo

insanguinnato.

M’aiu a scurdari a carni to abbrusciata

pi li vermi

pi li figghi

di ‘ndrocchia ca l’Italia

vonnu futtiri.

 

Io ti pensu e ti stringo

lu tu pinseri vola e rimane

su sta città ‘ncantata e disonesta.

 

Ti taliù abbruscicari mentri

vai via pi nun turnari.

 

Curru curru cchiù forti

per gridari all’u munnu interu

ca a to voci mi cunsula

a to forza non è smarrita.

 

Sta terra infame ti congiurò

e i spadde ti votò

ma t’abbrazzo chi me mano

pi ttia ca si l’unico vero italiano.

 

A Paolo  Borsellino  19-07-2012

 

Pietro Maria Sabella All rights reserved

 

 

Si spegne su sto focu la spiranza da Sicilia ultima modifica: 2012-07-19T13:46:47+00:00 da Pietro Maria Sabella
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Utilizziamo cookie analitici e di profilazione di terze parti per migliorare la tua esperienza di utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi