Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
7

Respiro

Bestie rumorose, maledetti
esseri inodori insozzano
il silenzio della notte ed
il pensiero intenso dei
suoi abitanti, profanano il
mattino contorcendo il tempo;
una, tante, infinite frustate
di prassi e morale e
l’anima lamenta, stride,
drammaticamente
oscilla, cede e frantuma,
polverizzata cavalca il
fuoco dello Scirocco.
Che la predica non sia
mai troppa, che ogni respiro
ricada a terra e, da lì,
sia potente germoglio,
inestinguibile scintilla di forma.

di Francesco Sperlì, all rights reserved

Respiro ultima modifica: 2017-07-08T11:42:06+00:00 da Francesco Sperlì
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
7

A proposito dell'autore

Come vi sentite dopo essere andati in bagno? Liberi? Svuotati? Appagati? Ecco come si sente la mia anima dopo aver scritto una poesia." Per me scrivere è sempre stato un bisogno, mai un desiderio. Cerco di trasformare in parole le mie sensazioni che, al contrario dei pensieri e delle malattie croniche, durano un attimo e non tornano più.

Post correlati

Utilizziamo cookie analitici e di profilazione di terze parti per migliorare la tua esperienza di utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi