UNA PELLICOLA PER DUE: I FILM PIÙ APPASSIONANTI DI SEMPRE

di Redazione The Freak

UNA PELLICOLA PER DUE: I FILM PIÙ APPASSIONANTI DI SEMPRE

di Redazione The Freak

UNA PELLICOLA PER DUE: I FILM PIÙ APPASSIONANTI DI SEMPRE

di Redazione The Freak
3 minuti di lettura

Il classico film sul divano di casa propria è un momento di relax irrinunciabile: alzi la mano chi, dopo una intensa giornata lavorativa o di studio, non si accomoda sulla propria poltrona e non decide di spazzare via tutte le preoccupazioni quotidiane di fronte ad una grande pellicola. Il momento del film, poi, diventa anche un’occasione per stare insieme con il proprio partner, per appassionarsi con lui e per condividere insieme quelle intense emozioni che solo il grande cinema sa dare. Se anche voi amate questi momenti di tenerezza e di condivisione romantica, cosa aspettate? Date un’occhiata a questo articolo di donnad.it che ve ne propone 5 davvero emozionanti tra i film da vedere in coppia. Noi invece ve ne consigliamo alcuni che possono essere considerati dei veri e propri “classici del romanticismo”.

Titanic: un primo posto inattaccabile

Impossibile non cominciare con Titanic, il capolavoro interpretato da quel magnifico Leonardo Di Caprio che, tra le altre cose, è finalmente riuscito a conquistare un meritatissimo oscar. La pellicola, che voi sicuramente conoscerete già, parla della storia d’amore fra una bellissima donna dell’alta società ed un ragazzotto di strada, imbucatosi nella crociera inaugurale del maestoso e sfortunatissimo Titanic. Fra lo sviluppo di un amore reso arduo dalle differenze sociali, e la tragedia del naufragio della nave, il film è un continuo susseguirsi di scene emozionanti e votate all’amore più puro e sincero che possa esistere. Nel caso non l’aveste ancora visto, non vi sveliamo il finale per non rovinare a voi e al vostro partner una serata di appassionante visione.

Vi presento Joe Black: quando la Morte diventa affascinante

Vi presento Joe Black è senza dubbio uno dei migliori film da vedere in coppia, interpretato fra l’altro da mostri del grande schermo del calibro di Anthony Hopkins e di Brad Pitt. Il film racconta la storia della Morte che, giunta sulla terra per prelevare l’anima di un vecchio e ricco uomo d’affari, scopre l’amore quando conosce la sua bellissima figlia, ed assume sembianze umane per conquistarla. Si tratta di una pellicola visionaria, emozionante ed in grado di mettere a nudo tutti i sacrifici che si è disposti a fare per amore, fino al pensiero di dover rinunciare alla famiglia o di sacrificarsi per essa.

Ghost: il fantasma che ha commosso il mondo

Parlando di film che hanno fatto commuovere per anni le platee dei cinema di tutto il mondo, non potremmo mai escludere da questa speciale classifica Ghost, con Patrick Swayze, Demi Moore e Woopy Goldberg. La pellicola racconta la storia dello spirito di Sam che, dopo essere stato assassinato, rimane sulla Terra per proteggere la propria fidanzata da un uomo giunto al punto di macchiarsi di omicidio per insidiarla. Il tutto grazie ad una divertente medium inconsapevole, che farà da tramite fra i due.

Harry ti presento Sally: quando il colpo di fulmine non serve

Chi l’ha detto che l’amore dev’essere per forza un colpo di fulmine? Scendendo dalle nuvolette delle favole, Harry ti presento Sally riesce a mettere in scena un amore sofferto, scoccato con il passare di tanti anni, attraverso amicizie, litigi, incomprensioni e scene esilaranti che hanno fatto la storia del cinema. Se avete voglia di una serata tenera ma al tempo stesso divertente, che non si riveli strappalacrime, allora questo è il film che fa per voi.

12 anni schiavo: amore e schiavitù insieme

Ambientato durante la guerra di secessione, il film racconta la storia di un giovane suonatore di violino afro-americano che, con l’inganno, viene rapito e venduto come schiavo. Sarà l’amore verso la moglie ed i figli a permettergli di sopportare 12 lunghi anni di schiavitù. Ideale se siete alla ricerca di un film che appassioni per l’amore, anche se in modo diverso e più profondo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati