“Il passo della Pantera”
in ricordo di Silvana Bosi

"Il passo della Pantera"
in ricordo di Silvana Bosi

La commedia di Aldo Nicolaj in scena al Teatro delle Muse
in memoria dell'attrice scomparsa Silvana Bosi

di Claudio Rinaldi

“Il passo della Pantera”
in ricordo di Silvana Bosi

"Il passo della Pantera"
in ricordo di Silvana Bosi

"Il passo della Pantera"
in ricordo di Silvana Bosi

di Claudio Rinaldi
Il passo della pantera

“Il passo della Pantera”
in ricordo di Silvana Bosi

"Il passo della Pantera"
in ricordo di Silvana Bosi

La commedia di Aldo Nicolaj in scena al Teatro delle Muse
in memoria dell'attrice scomparsa Silvana Bosi

di Claudio Rinaldi
2 minuti di lettura

L’equivoco e il grottesco sono il leitmotiv di ogni commedia teatrale che si rispetti e Il passo della pantera di Aldo Nicolaj vive proprio di questo: un continuo malinteso basato su uno scambio di genere che inganna lo spettatore fino all’ultimo atto. 

Regia di Marco Grisafi e prodotto dalla Associazione Arte e Tradizione Teatrale S. Bosi & J. L. Rodomonte Produzioni, “Il passo della pantera” andrà in scena mercoledì 15 e giovedì 16 dicembre alle 21:00 al Teatro delle Muse, via Forlì 43 (Roma). 

È il primo spettacolo dopo la scomparsa dell’attrice Silvana Bosi. «Continuo il lavoro iniziato da una donna unica nonché una grande attrice. Sento il peso di una responsabilità enorme e dedico a lei la prima serata con un’opera di Aldo Nicolaj, uno dei suoi autori preferiti», è il commento di Maria Carla Rodomonte, che ha preso il testimone della compagnia.

Silvana Bosi

L’Associazione, fondata da Bosi nel 2001, è sempre stata attiva. Nelle sue ultime volontà il desiderio di non far morire il suo progetto. «Non potevo non accogliere questa richiesta – dice Rodomonte -. Ho trascorso molti anni a rubare da lei tutto quello che si deve sapere di questa meravigliosa arte. È stato un privilegio». 

L’obiettivo della compagnia è, come si legge dallo statuto, seguire i suoi canoni teatrali. «Lo spettacolo è fatto per il pubblico, ripeteva sempre Silvana. E non ha senso provare vuote sperimentazioni, così come non bisogna mai tentare rivisitazioni di gusto più o meno discutibili», spiega Rodomonte. «Il teatro deve restare, per le sue peculiarità, fonte di ispirazione universale».

Il passo della pantera” rientra nei dettami di Silvana Bosi: un’opera del repertorio tradizionale, non stravolta e non arricchita da altre interpretazioni contemporanee. 

Gli attori sono: Maria Carla Rodomonte, Patrizio Cigliano, Franco Sciacca, Andrea Ruggieri e Antonio Fermi. Le musiche sono di Maurizio Mastrini. Aiuto Regia: Giovanna Cappuccio. 

Per info e prenotazioni: 338 6395418

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli Correlati