E allora Zamba

Note lente, proprio per questo incredibilmente dense. Vestiti scuri e vellutati avvolgono il corpo di due figure che non temono di trasgredire nessuna formalità  attraverso la loro esistenza. Una voce di ... Leggi tutto...

Shame: Il ritorno di McQueen

Recensione a cura di Daria Riz Dopo tre anni il regista di Hunger torna, schiaffandoci sotto gli occhi la drammatica storia di un comune, almeno apparentemente, impiegato di NewYork. La pellicola si apre con... Leggi tutto...