Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

NOI SIAMO LA NOSTRA POSSIBILITA’.

“Quel giorno presi molte decisioni stupide:

1. Non farò mai più affidamento al caso

2.Sposerò la ragazza sulla motocicletta

3. Diventerò ricco

4. Avremo una casa, un’enorme casa dipinta di giallo, con un giardino e due bambini, Paul e Michael

5. Mi comprerò una cabrio, una cabrio rossa e una piscina, imparerò a nuotare

6. Non mi fermerò finchè non ci sarò riuscito!”

(Mr.Nobody-Jaco Van Dormael)

Quante volte abbiamo ripetuto questa frase? “Quel giorno presi tante decisioni stupide?” . Eppure sono proprio loro, le decisioni, stupide o meno che siano, a dirigerci in una direzione piuttosto che in un altra. Ad occupare,in ogni sua parte, quello scatolone misterioso che è la nostra vita.

Smanettando qui e lì per il web, stanca di scaricare l’ennesimo plug-in per vedere un film in streaming (Megavideo riposa in pace), mi è capitato su youtube questo film “Mr Nobody”; regia di Jaco Van Dormael che, fedele ai suoi colleghi del cinema d’oltralpe, ha partorito per noi un film tra sogno e realtà;

Protagonista, onirico anche lui, è il Signor Nessuno;

ultimo uomo mortale in un mondo del futuro dove nessuno muore più di vecchiaia e il sesso è obsoleto che,all’età di 118 anni, cerca con le sue ultime forze di ricostruire tutte le scelte che ha fatto nella sua vita. E cerca la risposta. Quella che ognuno di noi ogni tanto trova. Quella che ognuno di noi non trova mai. “Quello che ho fatto mi ha reso felice?”.  Il signor Nessuno così diventa Tutti. Tutti noi.

Ed ecco che il film sullo schermo si ferma e parte il tuo. Il classico trip mentale . Metti pausa. Torni indietro. Ripensi alle parole che hai appena sentito “sapete perché è così difficile fare una scelta? Perché dopo averla fatta non è possibile tornare indietro ma fin quando non si sceglie nulla… Tutto è possibile.”

Ognuno di noi è la sua possibilità. La possibilità di scegliere tra fare la cosa giusta e quella sbagliata. Ma qual è la differenza? Facciamo spesso la cosa giusta e poi ci ritroviamo davanti a noi stessi a riperteci “Ma se …forse…adesso… sarebbe andata diversamente. Forse meglio.” E poi facciamo la cosa sbagliata e paradossalmente è stata la più giusta per noi .

Quello che mi ha lasciato questo film è esattamente questo. Ciò che conta è crearsi la nostra possibilità; quella che ci permette, giorno per giorno, di ricordare tutti i bivi che abbiamo preso potendo dire,alla fine” in quel momento ero felice”.

Bisogna crearsi la possibilità di cambiare…Cambiare idea,vita,lavoro,relazioni per non dover scrivere,tra le pagine di un diario, di un pensiero improvviso “Ho fatto di tutto per raggiungere quello che mi ero prefissato ed ora che è successo mi annoio a morte”.

L’esattezza delle scelte è relativa. Varia da persona a parsona. Ma una costante auguro ad ognuno di noi: rispondere a quella domanda  “Quello che ho fatto mi ha reso felice?” con la frase del signor Nobody ricordando il risultato delle sue scelte : ” The most beautiful day of my life!”

 

Di Antonella Maria De Rosa

Noi siamo la nostra possibilità ultima modifica: 2012-05-05T09:02:31+00:00 da Redazione
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Utilizziamo cookie analitici e di profilazione di terze parti per migliorare la tua esperienza di utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi