Concept

Avete presente quando la dea Giunone fece starnazzare le sue oche sacre del Campidoglio, che svegliarono i Romani – sempre pronti, quando ce n’è bisogno – in modo che si accorsero dell’arrivo dei temuti Galli?

Ecco, Giunone li aveva ammoniti, e se è vero che ammonire si diceva Monere, bene fecero i Romani, salvatisi, a chiamare Giunone proprio ‘Moneta’…sì, perché poi cominciarono pure a coniare monete, e ci misero la faccia della Dea. Un ringraziamento migliore di questo, in effetti, risulta difficile pensarlo! Ed eccovi servito il primo caso di merchandising della storia.

Siccome noi di The Freak di oche non ne vogliamo, eppure ci alletta l’idea di vedervi con indosso o fra le mani qualcosa che ci raffiguri, da qualche parte, intanto abbiamo cominciato a bollare i prodotti che vedete in questa pagina…magari tra un po’ di tempo, chissà, avremmo anche la nostra, di moneta!

I nostri FreakProjects by Valeria Macadino

GeniusFreak

GeniusFreak Freakshop

Se il mondo fosse fatto di schemi, di linee, di unità, The Freak lo scompaginerebbe con curve, colori vivaci, caldi, appassionati e, fiera, mostrerebbe il suo capolavoro, con l’irrisorio gesto di chi le corna le fa a tutti i benpensanti!

Sono assolutamente un FreakGenius!

TheFreak’s Heart

TheFreak's Heart Freakshop

Del suo cuore, che dire? Un apparato resistentissimo che dai venti e dalle forze contrarie si fa plasmare solo per assumere ritmi più atletici! Perché i battiti devono saper rincorrere le emozioni e ogni evento che fa vibrare le corde sa trasformarsi in lettere. Perché siamo illimitatamente generosi, le cose belle vogliamo condividerle. Poi si sa come va a finire con le parole, le porta via il vento, ma le farà arrivare a chi è più lontano.

Il mio cuore è Freak!

 

TheFreakMachine

TheFreakMachine Freakshop

Ma, direte voi, dove vanno a finire tutte queste idee? D’accordo, avete ragione, non di sola confusione vive il mondo! E, infatti, ecco pronto un temperino, alias la nostra testa, che si riprende tutte le parole in fuga, le trita, le risistema, fa ritrovare loro il giusto posto…dove? Ma, dove, se non su The Freak?

Voglio il temperino The Freak!
FreakShop ultima modifica: 2016-07-31T13:45:15+00:00 da Redazione