Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Capitolo 1: Bi Sceglie

“Bi è felice della sua vita, della sua casa e della natura che intravede ogni mattina dalla finestra di camera sua

Bi è una ragazza solare, di buon cuore e d’animo leggero, sempre pronta ad aiutare e a rendere speciali, seppur con semplicità, le sue giornate e quelle degli altri.
Il suo quartiere rispecchia perfettamente questo suo modo di essere, circondato com’è dal verde che si perde a vista d’occhio, in grado di rendere tranquillo e sereno persino l’umore più nero, che ci sia il sole o qualche nuvola sparsa nel cielo.

“Bi, però, è stanca di essere guardata dall’alto in basso da persone che giudicano a priori, basandosi su preconcetti vecchi come il mondo, ma taglienti come coltelli.”

Purtroppo, spesso è proprio questa sua genuina e candida semplicità a renderla oggetto di pregiudizi infondati.
Sembra che il mondo preferisca tutto ciò che risulta costruito, artificiale e ambivalente, ciò che non è mai quello che sembra e dal quale bisogna sempre guardarsi, o al quale – quantomeno – bisogna prestare molta attenzione.

“Bi, un giorno, Sceglie di partire, di andare altrove per scoprire nuove atmosfere, nuovi paesaggi, nuove prospettive”

Bi non riesce proprio a capire come mai la semplicità e la gentilezza siano viste in modo così dispregiativo da molte persone.
Forse ha sempre sbagliato a comportarsi – e a essere – in questo modo? Forse sono gli altri ad avere ragione? Da persona limpida che è, non ha paura di mettersi in discussione e si rende conto che non avrà mai risposte ai suoi interrogativi se non uscirà dal suo quartiere: Sceglie, dunque, di partire.

“Bi Sceglie di essere consapevole di quello che la circonda per dimostrare che la sua realtà è bella quanto le altre.”

Sa bene che non sarà facile confrontarsi con chi giudica lei e la sua realtà inferiori, ma forse è proprio questo che la spinge a lasciare casa sua.
Nel suo cuore, sa di non essere del tutto pronta ad affrontare situazioni aggressive, violente e ambigue, però ha ben chiaro il suo obiettivo: riconfermare a sé stessa che tutto ciò di cui si ha bisogno per essere felici è vivere con sincerità, gentilezza e serenità.

di Valentina Geminiani, all rights reserved

La scelta di Bi- capitolo 1 ultima modifica: 2018-03-19T08:18:42+00:00 da Valentina Geminiani

A proposito dell'autore

Nasce a Milano e cresce amando la scrittura dal profondo del cuore, ma anche la letteratura, la musica e l'arte: è proprio per via di quest'ultimo interesse che frequenta il Liceo Artistico di Brera e, successivamente, si laurea in Scienze dei Beni Culturali. Terminati gli studi, decide di trasformare la sua più grande passione nella professione della vita: diventa, quindi, redattrice e ghostwriter per un'agenzia di comunicazione, poi autrice, speaker e doppiatrice di un canale televisivo, dopodichè diviene content manager di un'app di eventi, il tutto mentre segue il percorso per diventare giornalista pubblicista. Collaborando con una testata di Milano riscopre l’amore per la sua città: così nascono le storie ispirate alle fermate della metropolitana, piccoli frame delle infinite suggestioni che la routine milanese le regala.

Post correlati

Utilizziamo cookie analitici e di profilazione di terze parti per migliorare la tua esperienza di utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi