Joker – la videorecensione

di Fabrizio Lucati

Joker – la videorecensione

di Fabrizio Lucati
Joker - la videorecensione

Joker – la videorecensione

di Fabrizio Lucati
1 minuti di lettura

“Joker” – del regista Todd Phillips – è incentrato sulla figura dell’iconico villain, ed è uno standalone originale, diverso da qualsiasi altro film apparso sul grande schermo fino ad ora.

L’esplorazione di Phillips su Arthur Fleck, interpretato in modo indimenticabile da Joaquin Phoenix, è quella di un uomo che lotta per trovare la sua strada in una società fratturata come quella di Gotham. Durante il giorno lavora come pagliaccio, di notte si sforza di essere un comico di cabaret; ed è proprio così che scopre che, in realtà, lo zimbello, sembra essere proprio lui. Intrappolato in un’esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia e  crudeltà, Arthur prenderà una decisione sbagliata che provocherà una reazione a catena di eventi, utili alla cruda analisi di questo personaggio.

Un film difficile, da vedere e assimilare. E’ un film di Batman: parliamoci chiaro, non si può parlare del Joker senza Batman, ma al contrario del passato questo cinecomic racconta le origini del bene partendo dal male.

di Fabrizio Lucati, all rights reserved

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati