Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Torna al cinema il leggendario sicario John Wick

Dopo il grande successo della prima pellicola, Keanu Reeves (Matrix, Speed, Point Break) riporta sul grande schermo il leggendario sicario John Wick, nel film John Wick- capitolo 2, per la regia di Chad Stahelski (John Wick) e al fianco di Riccardo Scamarcio (Mine Vaganti, Romanzo Criminale, Il sapore del successo), Laurence Fishborne (Matrix), Common (Selma-La strada per la libertà), Ruby Rose (Orange is the new black) e Claudia Gerini (Tutta colpa di Freud, Amiche da morire, La passione di Cristo).

Nella pellicola, in uscita in Italia il 16 marzo distribuita da Eagle Pictures in collaborazione con Leone Film Group, l’implacabile sicario John Wick, dopo aver scelto di ritirarsi dalle scene criminali, viene costretto a tornare alla vecchia vita da un ex socio, che complotta di prendere il controllo di un’oscura corporazione di assassini. Costretto ad assecondarlo, a causa di un patto di sangue, John si reca a Roma, dove combatte contro alcuni dei killer mondiali più letali.

di Fabrizio Lucati, all rights reserved

JOHN WICK CAPITOLO 2- LA VIDEORECENSIONE #NOSPOILER ultima modifica: 2017-03-15T15:49:21+00:00 da Fabrizio Lucati
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

A proposito dell'autore

Nato miracolosamente sano pochi giorni dopo il disastro di Cernobyl, in una delle poche città italiane che può vantare una centrale nucleare, Fabrizio Lucati si affaccia al mondo del cinema grazie ai cofanetti VHS delle trilogie di Star Wars, Indiana Jones e Ritorno al Futuro. Durante l’infanzia sviluppa una vergognosa preferenza per il cinema di intrattenimento/pop/caciarone/blockbusteriano. I genitori infatti, usavano lasciarlo a via Umberto I a Latina, fronte Cinema Giacomini, per lo spettacolo delle 16.30 e lo venivano a riprende dopo tre ore, finito di fare la spesa e una passeggiata. Il ragazzino era infatti troppo rompi coglioni per essere portato in giro. Dopo il diploma in ragioneria si iscrive al DAMS per fare lo sceneggiatore, ma il DAMS non è pronto per accoglierlo, così lo lascia. Torna al primo grande amore, la contabilità. La sua brillantezza lo porta a lavorare nella capitale per l’acceleratore di startup LUISS ENLABS. Entra in the Freak come componente di redazione appartenente alle categorie protette.

Post correlati

Utilizziamo cookie analitici e di profilazione di terze parti per migliorare la tua esperienza di utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi