Intramontabile

di Enrichetta Glave

Intramontabile

di Enrichetta Glave

Intramontabile

di Enrichetta Glave
1 minuti di lettura

Intramontabile

Se non fosse per questo tempo insensibile
che asciuga le attese e le scansioni immaginarie,
ti direi che esiste un posto di perenne grazia
dietro quell’assurda fossetta che ti buca la guancia
o sulle nostre serrande issate la domenica mattina.
Le volte che è silenzio nell’infelicità dei passanti,
che circolano echi di bambini capricciosi
noi due controvento cerchiamo la città
tra semafori spenti ed incroci appannati
nel punto esatto in cui l’asfalto riflette
la nostra intramontabile estate di sguardi.

di Enrichetta Glave, all rights reserved

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati