il viaggio è

di Giulio M. Giglio

il viaggio è

di Giulio M. Giglio

il viaggio è

di Giulio M. Giglio
1 minuti di lettura

Durante questa estate ognuno di noi avrà fatto un piccolo o grande viaggio, chi di un mese chi di mezza giornata. Ma che cosa è il viaggio per noi? Come lo viviamo? Come potremo definirlo?

Come spiego nell’introduzione di questo video (fatto “artigianalmente” e con pochi strumenti a disposizione) ho voluto raccogliere i pensieri di tante persone sul tema del viaggio.

Ascolterete, quindi, i diversi pensieri di americani, italiani, peruviani, thailandesi, inglesi, belgi, coreani, olandesi, nigeriani ecc. Di giovani e meno giovani, uomini e donne. Di chi afferma che il viaggio è tornare dalla moglie e dal figlio a chi parla di divertimento o di ragazze o di scoprire una diversa cultura. E diversi sono anche i luoghi in cui sono stati girati i video: le spiagge calabresi, salentine, liguri, abruzzesi,un grattacielo di Bangkok. le strade della Turchia e di Roma, un bosco, una piscina, l’aeroporto di Roma.

Perché il viaggio non ha una definizione precisa, il viaggio è tutto questo.

A cura di

Giulio M. Giglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

rave party

Rave party, inutile un nuovo reato

8 minuti di letturaSono sicuramente diversi i profili di criticità che solleva la nuova fattispecie incriminatrice, introdotta con il D.L. n. 162/2022, (art. 5) denominata Invasione

LEGGI TUTTO