giovedì, 20 Febbraio, 2020

Bagliore

Dirigermi nel più angusto dei tuoi spigoli e riempirmi di intramontabile ignoto, tempio votivo della mia lealtà cieca. Averti per un lampo di luce improvvisa, per quell'alito di eternità svanito in un fremito. Quel bagliore io rifuggo con assuefatta dipendenza, desiderio fallace di catarsi in un'anima che mi parve duplicata alla mia. Ricorderò che sei stato fluido di...

Read more

Tra poco verrà l’alba

Tra poco verrà l’alba, l’alba chiara e cristallina Le campagne  assonnate, ancora abbottonate nel torpore, si ridesteranno . Uomini e donne correranno in ordine sparso galleggiando sull’asfalto. Ed io questo brulicare mi fermerò ad osservare da dietro un vetro appannato chiuso tra queste quattro mura, dalla mia stessa vita obliato. di Simone Bonfiglio, all rights reserved

Read more

Notturno d’ estate

Sulla vecchia mulattiera, sotto le stelle della sera odo, tra gli steli e tra i pietrosi muri secchi frinire di minuti insetti. L' aria rovente stagna sulla raggrinzita, gialla campagna. Dal buio della cresta un rosso fiammeggiare. E' lo scoppiettante bruciare della selvaggia macchia crespa. Solca il cielo, chiaro, un fiotto. E' un desiderio espresso solingo, dimesso nell'avvampare...

Read more

Mi definisco un pastore

Non mi definisco un poeta Ho soltanto la passione della scrittura. Della poesia non ho ancora toccato nulla, non ho ancora lasciato cadere la maschera dal vostro viso, non ho toccato il segreto disgusto dietro le porte, non ho ancora sputato in faccia ai politici, non ho ancora maledetto gli insegnanti che picchiano i bambini, non ho ancora...

Read more

Popolo Mesopotamico

Sono curdo sono stato ucciso da bombe chimiche a Halabja la mia identità è nelle mani di quattro nemici. Sono curdo. Mi hanno sparato nel tempo più bello della mia infanzia la mia gioventù è stata assediata da tutti i lati. Sono stato gettato nei pozzi. Sono stato gettato nelle carceri. Mi hanno sparato in omicidi irrisolti. Sono...

Read more

Ci sarà un nuovo ordine

Ci sarà un nuovo ordine, color crema nuovo, le pareti che reggono cornici scorci almeno loro, come t'affacci a vedere calmo il mare dal lettino. Ci accorderemo per un nuovo disordine, come negli anni che mi hai insegnato che orma e grandezza non sono la stessa cosa, ma di quando lasci la cena coperta, hai sempre davanti la...

Read more

Nel mio posto

Me ne sto nel mio posto in silenzio, nascosto dalle ansie che mi cercano dagli eventi che accadono che scavano fino a far male Quando poi tutto torna normale riemergo senza farmi sentire voglio stare solo con un nodo in gola che non vuole sciogliersi dove vanno ad incastrarsi scaglie di vetri taglienti come le cose che ci...

Read more
Page 1 of 21 1 2 21

Carrello

Facebook

Random Choice

In Libreria

Freaks Letter

Iscriviti alla FreaksLetter!

* indicates required
Trattamento Dati *

Login to your account below

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.