71° Nastri d’Argento: tutte le cinquine 2017 ed i Premi Tecnici assegnati
La serata romana preludio dell’evento che si svolgerà il 1 Luglio al Teatro Antico di Taormina

Nella calda notte romana del 6 giugno, presso il MAXXI affollato di volti noti del cinema italiano, sono state annunciate ufficialmente tutte le cinquine per i Nastri d’Argento 2017 e sono stati inoltre già assegnati i premi “tecnici” e quelli speciali.

La sfida per il 1 Luglio, quando si terrà il gran finale al Teatro Antico di Taormina a seguito delle votazioni che avverranno dal 7 al 20 giugno – è soprattutto a tre tra i selezionati dai 120 titoli usciti tra il 1 Giugno 2016 e il 31 Maggio 2017 (subito dopo il Festival di Cannes) dal Sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici italiani: La tenerezza di Gianni Amelio, Fortunata di Sergio Castellitto, già premiato a Cannes, e Indivisibili di Edoardo De Angelis hanno fatto il pieno di candidature con sette nomination ciascuno, seguiti da sei candidature per Fai bei sogni di Marco Bellocchio e Fiore di Claudio Giovannesi, mentre si frema a cinque Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni. Seguono con quattro nomination Il padre d’Italia di Fabio Mollo, Il permesso-48 ore fuori di Claudio Amendola e Sicilian Ghost Story di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia.

The Freak ha visto quasi tutti i film candidati, quindi cliccando sulla maggior parte dei nomi verrete reindirizzati ad altri articoli e recensioni: un’opportunità per scoprire insieme la magia di questi film e cercare di recuperarli al cinema, in tv o in dvd.

Prima però del lungo elenco delle cinquine candidate – scelte quest’anno, come i premi speciali, dal Direttivo Nazionale presieduto da Laura Delli Colli -, un applauso va ai vincitori dei Nastri “tecnici”: Luca Bigazzi per la fotografia de La tenerezza  e Sicilian Ghost Story; a Francesca Calvelli e Marco Dentici rispettivamente per il montaggio e la scenografia di Fai bei sogni; a Massimo Cantini Parrini per i costumi di Indivisibili e ad Alessandro Rolla per il sonoro in presa diretta di Fortunata.

Tra i Premi Speciali, i due riconoscimenti dedicati “per l’attenzione al cinema civile, in particolare sul tema del lavoro a 7 minuti di Michele Placido e Sole cuore amore di Daniele Vicari. A ritirare il premio la produttrice di 7 minuti Federica Vincenti e l’attrice di Sole Cuore Amore Isabella Ragonese. “Segnano un significativo ritorno al cinema civile – spiega Laura Delli Colli a nome del Direttivo Nazionale del Sngci – raccontando la realtà sociale con uno sguardo, come avviene nel film di Placido, alle dinamiche dei rapporti umani e anche agli effetti di problematiche, apparentemente solo sindacali, che influenzano la qualità delle relazioni fra gli individui. Ma soprattutto sono due film che ci parlano della quotidianità nella crisi sociale del lavoro che non c’è o è precario, soprattutto nel caso di Vicari con una sensibilità speciale nel ritratto di una protagonista che entra con forza nella galleria dei più significativi personaggi di un nuovo neorealismo.”

Dai giornalisti anche un Premio ai due attori protagonisti di Monte di Amir Naderi, Claudia Potenza e Andrea Sartoretti “per l’impegno speciale in una prova di interpretazione anche fisicamente durissima”.
Il Nastro alla Carriera per il suo primo mezzo secolo di cinema va a Roberto Faenza (che vede Greta Scarano candidata per la sua interpretazione in La verità sta in cielo), mentre a Giuliano Montaldo un Nastro speciale come protagonista di Tutto quello che vuoi, il film di Francesco Bruni in cui il regista ci ha regalato, come attore, una splendida interpretazione fatta di poesia e dolce comicità.

Il Premio Oscar Paolo Sorrentino ha poi vinto il Nastro dell’Anno per la serie tv The Young Pope. Con produttori e capi reparto ha ritirato il premio, mentre anche la sua Casting Director, Annamaria Sambucco, riceveva un Premio Speciale per il suo lavoro sulla serie.

Dedicati al ricordo di Josciua Algeri giovane protagonista di Fiore, scomparso tragicamente da pochi mesi, i Premi “Guglielmo Biraghi” come esordiente, che vanno alla co-protagonista di Fiore Daphne Scoccia ed a Brando Pacitto (L’Estate Addosso, Piuma) con due menzioni speciali per Andrea Carpenzano (Tutto quello che vuoi) e Vincenzo Crea (I figli della notte). Doppio Biraghi, a Taormina, anche per Angela e Marianna Fontana (Indivisibili).

Ecco, infine, tutte le cinquine dei candidati ai Nastri d’Argento 2017, premi che verranno poi annunciati al Teatro Antico di Taormina il 1 Luglio 2017 dove verrà anche premiata con il Nastro d’Argento Europeo 2017 Monica Bellucci per la sua ultima interpretazione del film di Emir Kusturica On the milky road – Sulla via lattea:

MIGLIOR FILM
La tenerezza di Gianni Amelio
Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni
Fortunata di Sergio Castellitto
Indivisibili di Edoardo De Angelis
Fiore di Claudio Giovannesi

MIGLIOR REGIA
Gianni Amelio per La tenerezza 
Marco Bellocchio per Fai bei sogni
Edoardo De Angelis per Indivisibili 
Ferzan Ozpetek per Rosso Istanbul
Fabio Grassadonia e Antonio Piazza per Sicilian Ghost Story 

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
Vincenzo Alfieri per I peggiori
Marco Danieli per La ragazza del mondo 
Roberto De Paolis per Cuori puri 
Andrea De Sica per I figli della notte
Fabio Guaglione e Fabio Resinaro per Mine 

MIGLIOR COMMEDIA
L’ora legale di Salvo Ficarra e Valentino Picone
Lasciati andare di Francesco Amato
Moglie e marito di Simone Godano
Omicidio all’italiana di Maccio Capatonda
Orecchie di Alessandro Aronadio

MIGLIOR SOGGETTO
Michele Astori, Pierfrancesco Diliberto (In guerra per amore)
Massimiliano Bruno, Herbert Simone, Gianni Corsi (Beata ignoranza)
Nicola Guaglianone (Indivisibili)
Edoardo Leo (Che vuoi che sia)
Fabio Mollo, Josella Porto (Il padre d’Italia)

MIGLIOR SCENEGGIATURA
Francesco Bruni (Tutto quello che vuoi)
Ugo Chiti, Gianfranco Cabiddu, Salvatore De Mola con Francesco Marino (La stoffa dei sogni)
Claudio Giovannesi, Filippo Gravino, Antonella Lattanzi (Fiore)
Alex Infascelli, Francesca Manieri (Piccoli crimini coniugali)
Margaret Mazzantini (Fortunata)

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Renato Carpentieri per La tenerezza
Alessandro Gassman e Marco Giallini per Beata ignoranza 
Luca Marinelli per Il padre d’Italia 
Michele Riondino per La ragazza del mondo 
Toni Servillo per Lasciati andare

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Giovanna Mezzogiorno e Micaela Ramazzotti per La tenerezza 
Isabella Ragonese per Sole cuore amore  e Il padre d’Italia 
Greta Scarano per La verità sta in cielo e Smetto quando voglio 2 
Sara Serraiocco per La ragazza del mondo e Non è un paese per giovani
Jasmine Trinca per Fortunata Già vincitrice come Migliore Attrice Protagonista della sezione parallela Un Certain Regard a Cannes.

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Claudio Amendola e Luca Argentero per Il permesso 48 ore fuori
Alessandro Borghi per Fortunata e Il più grande sogno 
Ennio Fantastichini per Caffè e La stoffa dei sogni
Valerio Mastandrea per Fiore 
Edoardo Pesce per Fortunata e Cuori Puri 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Barbora Bobulova per Cuori puri  e Lasciami per sempre
Margherita Buy per Come diventare grandi nonostante i genitori e Questi giorni 
Sabrina Ferilli per Omicidio all’italiana 
Anna Ferruzzo per Il padre d’Italia 
Carla Signoris per Lasciati andare

COLONNA SONORA
Enzo Avitabile – Indivisibili 
Nino D’Angelo – Falchi 
Stefano Di Battista – Sole Cuore Amore
Giuliano Sangiorgi – Non è un Paese per giovani
Giuliano Taviani, Carmelo Travia – Rosso Istambul

CANZONE ORIGINALE
Abbi pietà di noi – musica e testi di Enzo Avitabile interpretata da Enzo Avitabile, Angela e Marianna Fontana – Indivisibili
Donkey flyin’ in the sky – Musica e testi di Santi Pulvirenti – Interpretata da Thony – In guerra per amore
Ho perso il mio amore – composta da Cheope, Federica Abbate e Giuseppe Anastasi – interpretata da Arisa – La verità, vi spiego, sull’amore
L’estate Addosso – musica di Lorenzo Cherubini – Jovanotti, Christian Rigano e Riccardo Onori – testi di L. Cherubini, Vasco Brondi – interpretata da Lorenzo Jovanotti- L’estate addosso 
Quando le canzoni finiranno – Musica e testi di Diego Mancino, Dario Faini – Interpretata da Emma – La cena di Natale 

MIGLIOR PRODUTTORE
Claudio Bonivento (Il permesso)
Beppe Caschetto (Fai bei sogni, Tutto quello che vuoi)
Beppe Caschetto, Rita Rognoni (Fiore)
Attilio De Razza (L’ora legale)
Attilio De Razza, Pierpaolo Verga (Indivisibili)
Gaetano Di Vaio, Gianluca Curti (Falchi)
Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori, Viola Prestieri (Fortunata)
Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori, Massimo Cristaldi (Sicilian Ghost Story)

CINQUINA SPECIALE NASTRO D’ARGENTO PER I FILM SUI GIOVANI
L’estate addosso di Gabriele Muccino
Non è un paese per giovani di Giovanni Veronesi
Piuma di Roan Johnson
Slam. Tutto per una ragazza di Andrea Molaioli
The Startup di Alessandro D’Alatri

Quest’ultima già premiata in occasione della serata romana del 6 giugno, con Roan Johnson che nel suo discorso ha ringraziato prima di tutto la mitologica sciatica, scoperta di recente: “Ecco quindi che questo premio speciale dei Nastri d’Argento 2017 a Piuma lo dedico prima di tutto alla mia sciatica, e lo tengo stretto sperando in effetto Voltaren e che bilanci la mesta entrata nell’era delle sciatiche. E ovviamente anche al mio fantastico cast, alla troupe, a chi lo ha scritto con me e a tutta la Palomar e tutto il gruppo Sky che lo hanno cresciuto e sostenuto. Grazie e che il ketoprofene sia con noi!” Ironicamente per il Premio Speciale per i film sui giovani, un trend – quello di vedere come protagonisti i giovani – che prende sempre più piede, come si è visto proprio a Cannes: tutti i film italiani presentati avevano almeno un protagonista tra gli 8 e i 20 anni. Che si voglia quindi avvicinare sempre di più anche un pubblico giovane al cinema non solo da blockbuster americani è un bene per questo panorama italiano visto recentemente agli ultimi festival e premi. Avanti così.

di Alessandra Carrillo, all rights reserved

71° Nastri d’Argento: tutte le cinquine 2017 ed i Premi Tecnici assegnati ultima modifica: 2017-06-09T10:42:25+00:00 da Alessandra Carrillo

Utilizziamo cookie analitici e di profilazione di terze parti per migliorare la tua esperienza di utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi