10 Aprile 2014. “Rapport is power”

di Redazione The Freak

10 Aprile 2014. “Rapport is power”

di Redazione The Freak

10 Aprile 2014. “Rapport is power”

di Redazione The Freak
3 minuti di lettura

Il Paese è fermo. La disoccupazione in Italia è al 12,9%. La disoccupazione giovanile ha superato il 40%.

Qualcuno dice: “Occorre inventarsi un lavoro”, qualcun altro: “Non ci sono opportunità occupazionali per giovani, in Italia. Meglio emigrare”, e infine un senatore di cui non facciamo il nome suggerisce: “Fatevi i cazzi vostri, io mi sò fatto i cazzi miei”. Ebbene, in attesa del famoso e tanto proclamato “Job Act” ad opera del nuovo esecutivo guidato da Matteo Renzi, tocca a noi giovani muoverci, fare rete e cercare di interagire con la società per aprirci delle strade alternative e creare occupazione.

Un giovane ragazzo, Riccardo Acampora, ha deciso di unire le sue competenze economiche con le sue esperienze maturate nel tempo nei settori della formazione e dell’intrattenimento, ideando – insieme alla Divisione Young di Hi-Performance e in collaborazione con BusiNext Group – il progetto ENTER-TRAINING Nights. Primo incontro il 10 aprile a Roma.

The Freak lo ha incontrato.

Riccardo cosa dobbiamo aspettarci il 10 aprile?

Il 10 Aprile organizzeremo – seguendo un format su misura per i giovani dai 18 ai 35 anni – un evento dal titolo “Rapport is Power” suddiviso in 2 fasi: la prima fase è legata alla formazione e all’atteggiamento mentale, con la lezione speciale del formatore Mike Tribuzio, da 30 anni formatore nel campo della comunicazione e della selezione (200 000 candidati esaminati) per stimolare in quanti più giovani possibile la voglia di investire su se stessi per coltivare una mentalità orientata alla soluzione anziché al problema e raggiungere gli obiettivi più ambiziosi. La seconda fase è legata all’importanza di confrontarsi e sviluppare relazioni con persone simili a noi quanto a voglia di eccellere: creare un gruppo di pari è fondamentale se vogliamo crescere professionalmente anche in un momento difficile come quello attuale. Per favorire il Networking, ogni appuntamento sarà seguito da aperitivi con musica live, per confrontarci, chiacchierare, ascoltare buona musica e bere insieme un bicchiere di vino.

Come confermano le più recenti ricerche in materia di occupazione giovanile, il successo professionale deriva solo per il 20% dalle competenze tecniche, mentre l’80% è collegato alle relazioni e all’atteggiamento mentale. E’ vero?

Assolutamente sì. Mia ferma convinzione è che ciò che ti distingue sia la capacità di sapersi relazione, entrare in sintonia con la controparte, creare rapporti professionali, ma allo stesso tempo distensivi e ciò può avvenire solo se si creano le giuste sinergie. l’appuntamento del 20 aprile spiega questo.rapport1

Cosa è Hi-Performance?

Hi-Performance è una società che opera nel settore della formazione dal 1996, specializzata nell’organizzare seminari con speaker internazionali del calibro di Anthony Robbins ( coach di 3 presidenti Usa, olimpionici come Serena Williams), Brian Tracy, Deepak Chopra, Robert Cialdini. Ad oggi ha prodotto più di 350 seminari incentrati sullo sviluppo delle risorse umane, 4800 ore erogate in aula e più di 40000 partecipanti.

Bene. Quindi ripetiamo l’appuntamento…

Come ho già detto, l’idea alla base del progetto è la creazione di un gruppo di pari che possano condividere la voglia di eccellere, distinguersi e creare network oltre ad eventuali business.

Quali sono le condizioni per partecipare (età, costi, ecc.)?

IL FORMAT PREVEDE UN COINVOLGIMENTO DI RAGAZZI DI ETA’ COMPRESA TRA I 18 E I 35 ANNI. IL PREZZO DI QUESTO PRIMO EVENTO E’ DI SOLI 50 EURO PROPRIO PERCHE’ L’OBIETTIVO E’ DI AVVICINARE I GIOVANI E SENSIBILIZZARLI E CERCARE DI CRESCERE, MIGLIORARE E NON AL CONTRARIO DEMORDERE E VIVERE IL TUTTO IN MANIERA PASSIVA. SE MI AVESSERO PROPOSTO UN EVENTO DEL GENERE QUALCHE ANNO FA IN CUI AVREI AVUTO L’OPPORTUNITA’ DI CONOSCERE 200 GIOVANI IN TARGET CONDIVIDENDO CON LORO FORMAZIONE,DIVERTIMENTO E NETWORK AVREI QUINTUPLICATO L’INVESTIMENTO CHE OGGI STO PROPONENDO.

PER MAGGIORI INFO CLICCA QUI

Per partecipare le persone possono scrivermi a [email protected]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Donna Presidente

“Cara Presidente…”

5 minuti di letturaCara Presidente… In questo fastidioso chiacchiericcio che giornalmente trasforma il più alto e nobile appuntamento dello Stato democratico e repubblicana in un

LEGGI TUTTO