“Gita al faro”. Arriva il Decameron letterario di Ventotene

gitaalfaro

Quattro scrittrici e quattro scrittori confinati per sei giorni sull’isola di Ventotene, a scontare il loro privilegio: essere scrittrici, essere scrittori. Condannati a esercitare il dono supremo dello sguardo, quell’attenzione mirata che genera storie…

 

Dal 29 giugno al 1 luglio 2012 si terrà la Prima edizione del Festival letterario “Gita al faro” sull’isola di Ventotene, con la direzione artistica di Lidia Ravera.

Otto scrittori che sono già arrivati sull’isola lunedì 25 giugno e che produrranno delle opere originali, spinti dalle emozioni che vivranno e dalle correnti del mare pontino. Un mare azzurro e libero.

Ecco gli scrittori: Barbara Alberti, Marco Baliani, Caterina Bonvincini, Marco Lodoli, Francesco Pacifico, Laura Pariani, Sandra Petrignani, Sandro Veronesi.

Il Festival, dal titolo “Gita al faro”, titolo che trae ispirazione dall’omonimo romanzo di Virginia Woolf, nasce da un’idea di alcune giovani donne, l’Associazione culturale Tùrbìne e Studio Mun, in collaborazione con: Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Ventotene e AVIAP: Associazione per la Valorizzazione delle Isole dell’Arcipelago Ponziano.

Gita al faro è un festival che evoca nel titolo atmosfere introspettive e ventose proprie dell’isola che testimoniano una continua ricerca di identità. È grande in questi anni l’impegno da parte di tutti sull’isola per dare un messaggio di accoglienza turistica sostenibile per promuovere l’identità di Ventotene. Un’isola tranquilla, fuori dai rumori del clamore delle mode che predilige una natura ruvida e vera così come la sua gente, una cultura di terra e di mare a tratti ancestrale.

Il progetto, con la collaborazione con soggetti pubblici, privati, nazionali e internazionali, si propone di mettere a disposizione delle parole la bellezza irripetibile dell’isola, le sue ricchezze storiche e naturalistiche.

Buon Festival!!!

Ringrazio Laura Pesino per la cortesia.

Daniele

Produttore cinematografico, Fondatore della media factory Alfiere Productions. Presidente di the Freak. Per info: http://www.danieleurciuolo.com